Liberi di…

Gabbiani…liberi di volo

intrecciano pindarici volteggi

gridando di felicita’

riempendo ali di vento

indi potersi alzare in gruppi

uniti da medesimo scopo

nel protagonismo esternato

da un esempio cosi’ palese

…d’unione e liberta’

nella bellezza di un’ incondizionato

cosi’ che possa essere visionato

come un regale dono porto a noi

e noi…umani poco liberi

prigionieri di limiti costruiti

e…siamo solo ammirazione

senza capir l’insegnamento palese

d’un gruppo che vive senza schemi

diretti solo al sopravvivere

…senza l’idea della liberta’

…senza direzione atta a divenire

quella sapienza che oltrepassa i limiti.

Quanto costruito intorno

e…quanto abbandono dell’abbondanza

e…quanta rinuncia d’altri modi

indi poter volare di liberta’

quella che non ostacola ma s’espande

nella visione migliorativa d’aggrappare

onde poter usufruire d’abbondanza

nei valori d’una specie esultante

nel ritrovar il gusto della vita…

 

  (275)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag