Quelle impronte…

Attaccate alla vita

sono…quelle impronte

mai dissolte del tutto

che…posizionano i dolori

tra quei maestri di vita

che…t’hanno aiutato

che…t’hanno inabissato

che…t’hanno dato

proprio…l’impronta di te

mai simile ad un’altra

mai pesata per quel che dimostra

…quel che sei d’oggi

nel momento che lo comprendi.

E’ un solco che segna

il tuo percorrere tratto

e…man mano resta li’

a dirti quel che sei

nel volere forse accettarlo

cosi’…come sei

nell’infinita sollecitudine

che esiste proprio perche’ cambi

nel constatare il tempo umano

che puo’ essere reso cosi’…unico

come la tua impronta

nel solco del dolore

e…nel residuo d’ombra

cosi’ sparente man mano

diventando il combacio di vita

che legittima il passo dopo passo

verso l’impronta lasciata…

 

  (283)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag