Unità…

Lo striato mare

colmo di energetico

in quel prendere per mano

invisibile quanto mai

portandoti rapito oltre.

E’ un oltre di felicità

non paragonabile che

…a niente d’umano

per quello strano perdersi

…dentro l’acqua

che diventa territorio tuo

di quanto sei tu.

Dualismo che è unità

te e te che è unità

te e il mare che è unità

come una magicosa appartenenza

ritrovarsi nel vento

a sussurrare solo amore.

L’unità è amore

è governato da altro amore

come sempre…da noi esplode

come fosse una morte d’apparenza

per poter e saper rinascere

come fare un bagno dentro amore

e riuscirne nudo veramente

con un anima candidosa

che non puoi condividere

ma più solo cercare di spiegare.

E’ proprio meraviglia

tutto questo stupendo amore

di cui tutti siamo colmi… (366)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag