Non accettare…

L’aria cosi’ mite

alquanto strana d’ora

addolcisce dentro l’anima

per cio’ che la circonda

d’un eterno collimante

alla giusta percezione

d’un istante pacioso

dove assaggi la considerazione

…d’una speciale arresa

ad ogni colpo inferto precedentemente

che…oggi non ti colpisce piu’

e…non ti fa piu’ male.

Quanto ogni ricordo pesa

e’ la misura d’un percorso

durante il quale hai tentato

d’infondere la tua anima

spargendone solo gemma

per quella strana stima che permane

d’aver sempre fatto prevalere

quella misura d’equilibrio

che bilancia le azioni fatte di cuore.

Non accettare il dono d’anima

significa…non meritarlo

significa…non esser degni

indi per cui vado avanti

nella mia vita piena di me

senza alcun astio ne’ desiderio ne’ rabbia

di sconfiggere i falsi e gli usurpatori

di cio’ che non sono in grado

di…chiamarsi…uomo…

  (285)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag