Tu…

Tu…uomo…puntino nell’immenso

sei…solo frastornato

sei…solo in confusione

sei…solo mai te stesso

con la paura di manifestare

l’entita’ immensa che sei

nel giocare opportunita’ tali

da far sparire…dissolta

la forza d’esser invece capace

d’esser creatore nell’immenso

mentre ascoltar l’anima

e’ l’unica certezza che possiedi

e’ l’unico aggrappo consapevole

di quanto sei libero d’essere

quella specialita’ creante Amore

l’unico sentimento non acquistabile

l’unica forza reale non duplicabile

che ti puo’ porgere l’aiuto necessario

affinche’ la paura possa dissolversi

mentre resta da imparare la potenza

nell’educare te stesso all’Amore ed al Rispetto

con la liberta’ che e’ insita sempre

nelle forme che vuoi vedere finalmente.

Tu…uomo…puntino nell’immenso

hai solo il dovere d’amarti

hai solo l’obbligo d’imparare

a chiedere per te indi poterla restituire

quella consapevole arresa alla paura

perche’ e’ salvarsi prima di morire…

 

  (267)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag