Scintille…

Quando il sole irradia

nel vento freddo invernale

…su cime innevate

il cui biancore pare luccicare

in quello sguardo che penetra

…il mistero che rimbalza

facendo galoppar la fantasia

che…pare…voglia parlare

nel fruscio cosi’ penetroso

del vento che calibra intensita’

dolcezze mai cosi’ melense

…nel gusto interiore che sviluppa

…nelle parole sparse qui

…nel tempo dell’adesso

…nel potere che nasconde

l’attimo di consapevole arresa

al cio’ che rimbomba dentro

nel divenire percorso d’anima.

Il luccichio d’oro sparso

arriva a toccare tasti

quelli non ancora esplorati

nel loro timbro d’unicita’

che corrisponde a tanto amore.

E’ l’amore per te stesso

che distende la sua magia

nell’immediato che si pronuncia

…senza alcun bisogno di parole

…senza alcuna remora d’esplodere

nell’artificio di scintille

che arrivano a toccarti l’anima…

  (180)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag