Stranezza…

L’incertezza del presente

…è il bombardamento

quotidiano…perenne

mirato a creare paura

come se fossimo tutti scemi

come se fossimo incapaci

di discernere…di scegliere

ognuno…la propria vittoria o croce

ognuno…il proprio presente proiettato

ognuno…il proprio dogma

ognuno…il proprio gusto.

Creare l’incertezza

in dettami…in modi d’essere

è lo scempio dell’individualità

in quel non uniformarsi

nella ribellione che non c’è più.

Solo gli adolescenti

meno etichettati degli adulti

pieni di cambiamento

che dura purtroppo…troppo poco

riescono a…eliminare

la pallosità dei clichè

in un esigere rispetto

in un dire che non è capito

riempiti di disagio ereditato

dagli adulti inconsapevoli

d’aver dato solo loro

un mondo sempre più vuoto

incerto nell’essere

quel pianeta di stranezza…

  (1904)

3 thoughts on “Stranezza…

  1. I’m gone to tell my little brother, that he should also pay a quick
    visit this weblog on regular basis to get updated from most recent reports.

  2. Why people still make use of to read news papers
    when in this technological globe everything is available on web?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag