Che ora nasce…

Il sole che ora…nasce

riflette il suo ardore

nell’accarezzar laggiu’

…le curve di montagne

sinuose di rotondita’

come fossero forme

…di donna

che e’ li’ a prendere

…l’ardore di carezza

che e’ puro solo d’amore

quando davvero ogni soffuso

…di gesti significativi

riescono ad aprire la bellezza.

Il sole che ora…nasce

e’ tinta ancor soffice

d’un rosato che accende

…quelle curve rotonde

ancora buie del lontano

ancora non raggiunto d’ardore

che piano comunque s’espande

rendendo chiarezza man mano

che…l’aumentar di forza

arriva nel nascosto che si svela.

E’ quella lentezza eterna

che…dolcemente arriva

anche nel mio animo dormiente

che…si desta alla meraviglia

di penetrar nel lento divenire

scoprente solo intensita’

nella lenta ascesa che pronuncia

quel sole…proprio nascente…

 

  (413)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag