In ogni schiocco…

Il mare…pare parlare

in ogni schiocco c’e’

…io sono

…io sto

…io vivo

…io amo.

Io sono…tanto me

che neanche sai quanto.

Io sto…perche’ esisto

e tu…esisti come me.

Io vivo…e vivo

di quanto posso e voglio essere.

Io amo…me e te

nel senso che tu mi dai.

Il mare che…parla

con ogni mezzo suo a disposizione

amato incondizionatamente da presenza

come un reale modo d’esporre

…i suoi doni e…la sua bellezza

…la sua pace e…la sua rabbia

…il suo pieno ed…il suo vuoto

…la sua ricchezza ed…il suo impoverimento.

Il mare e’…muto

dinnanzi a chi…non sa ascoltarlo

dinnanzi a chi…non sa guardarlo

dinnanzi a chi…non sa amarlo.

Il mare e’…vivo

come una creatura d’oltre

che ammalia e poi…distrugge

che parla e poi…tace…all’improvviso.

  (409)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag