Tra noi…

Ho ballato con te

…mio amore del cuore

che…aldila’ di me

sei riuscito a tornare

come se ancora ci fossi

…abbracciato con me

intrecciato con gli occhi

…intrisi di vita

nel guizzo d’ali

che ora…sparite del tutto

nascondono sembianze vive.

Girare e girare

nei piedi…nel corpo…nel mai

come due liberta’ intrecciate

in ogni palpitoso danzante

come libellule variopinte d’ali

con fiori di profumo espanso

nel tappeto di petali calpestato.

Vicini vicini in un attimo

con la mancanza spaccante

dentro dimensioni animiche

trasformate di colpo

nell’improvviso rincontrarsi

tra musica che aiuta alla trasposizione

di tempo cosi’ riavvicinato

nel luogo cosi’ famigliare

nello spazio cosi’ grande amico.

E’ reale l’incontro tra noi

e…l’amore rimane il piu’ vivo tra noi…

 

  (286)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag