Pieno di sussurro…

La compensazione interiore

e’…allorquando hai vissuto

…nell’esser coerenza

…nell’esser presenza

…nell’esser persona

mentre vivere e’…avvicinarsi

…a quel tessuto d’anima

cosi’ partecipante al tuo intessere

…con fili d’invisibilita’

quel completamento esemplare

d’una azione che te la contempla

…con un ordito di pazienza

cosi’ vicina che…ti parla

cosi’ vicina che…ti plasma

cosi’ vicina che…ti ammalia

nell’idea creatasi nell’incanto

cosi’ naturale che…non e’ fatica

cosi’ spontanea che…ti meraviglia

cosi’ appiccicata che…diventa spiegabile

allorquando devi tirare avanti

nonostante a volte ti comprova

quell’attitudine che…ti forgia

nonostante il dramma d’attesa

come se fossi sempre in all’erta

mentre ascolti la voce dell’istante

pieno di sussurro da…esser afferrato

compensando la percorrenza altrove

assaggiando il modo di comportamento

lineare alla tua moralita’

che merita d’esser esaltata…

 

  (364)

2 thoughts on “Pieno di sussurro…

  1. This is the best weblog for anyone who needs to seek out out about this topic. You notice a lot its virtually laborious to argue with you (not that I truly would need…HaHa). You positively put a brand new spin on a subject thats been written about for years. Nice stuff, simply great!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag