Le scie…

Le scie del mare

sulla superficie ampia

paiono parole silenti

…colme di pace.

S’innalza veloce sole

a portare calore immane

nell’estate presto rovente

che e’ li’ di pienezza.

Solo cinguettii raccolgono

…il dolce arrivo

d’un giorno nuovo

per esserne felici.

Solaggine del silenzio

comporta uguale intensita’

nella necessita’ di ritrovarsi

cosi’ sentito fino in fondo.

Giocar con l’ombra estesa

nel riverbero di raggi

che paion oro ed argento

mentre lambiscono l’essenza

…dell’attimo creativo di simbiosi

mentre afferrarne gusto

…s’accomoda d’attesa

mentre l’ombra diventa gigante

…allorquando il sole sale piu’.

Le scie del mare

riflettono nell’anima

quella sufficienza che s’allarga

che pare voler parlare con me

d’un rinnegare per molti vita…

 

 

  (213)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag