Quanto puo’…

Quanto puo’…essere Tutto

quel Grande che e’ d’ognuno

in uno sguardo rapito

verso il mare ed il cielo

nell’incapacita’ di scoprire

quanto e’ impossibile condensarli

ed in un’istante pare sia troppo

quel volerlo capire fino in fondo

quando la tua piccolezza e’ evidente

di fronte al vasto di Tutto.

Ogni onda che arriva

…ritma la pace dentro

quasi un canto che ti rapisce

per farti approdare su lidi noti

quando l’attimo partecipativo

rende l’arresa un nobile arrivo

cosi’ che…puoi sentire la grandezza

d’una totalita’ tendente al pieno

e cosi’…pienezza del mistero

dondola dentro l’animo

indi poter provare gratitudine

per un troppo tanto cosi’ esplosivo

nel sorprenderti a sorridere

riempito dai tuoi moti interiori

mentre il sole cosi’ augurante

pare dir….”prego”…si’ di quel grazie pronunciato

illuminando il tuo andar incontro

alla bellezza gratuita d’un istante

dove da piccolo diventi Grande

contagiato da un Tutto cosi’ immedesimante…

 

  (211)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag