Sfiorano…

Gabbiani…sfiorano l’acqua

con volteggi danzanti di gioia

nella liberta’ d’esser sazi

di quell’ampiezza cosi’ bellezza

d’una sapienza a noi sconosciuta

d’esser empi di se stessi.

Guardarli muoversi di liberta’

inorgoglisce d’insolito afferrato

il visionare quell’impegno loro

ad esistere per quel che sono

nell’attimo proprio d’esserlo.

Sciabordio d’acqua

e’ il dolce fendere la terra

d’acqua…immensa d’energia

con schiocchi fermi nel rumore

nel ritmo d’un sussurrato editto

dove si bandisce l’ipocrisia

in cambio d’un allerta a viversi

con la bramosia d’una vita

cosi’ breve ad esser tua davvero.

Polveri son  le idee

in frammenti di consapevolezza

dove non hai scelto per te

quella frastornante meraviglia

che strattona ogni dubbio

nell’esser presente a te stesso

come quei gabbiani liberi

che t’hanno spiegato senza parlare

come puo’ essere la vita

se sai come giocartela…

 

 

  (282)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag