Pronti al volo…

Mi camminano accanto

gabbiani curiosi d’esperienza

nel cercare sulla spiaggia

quei residui umani “mangiarecci”

lasciati da maleducate persone

perche’ le hanno cosi’ classificate

quando sporcano la sacralita’

nei posti dove altri arrivano

per trovare poi residui

nell’indifferenza totale.

Mi camminano intorno

maestosi nel passo felpato

con gli occhi vispi e predatori

d’ogni particolare circostante.

Uno e’…bianchissimo nel petto

l’altro e’…grigio di piume

e..l’altro e’…rossiccio di sole.

Sono pronti al volo

nel ritrovar il gruppo compatto

che si dirige verso il cielo

con la maestria del gusto libero

verso il vento che ondeggia lieve

rendendo l’impressione dell’unione

con il cielo ed il mare in pace

nell’ora di…andare altrove

con l’immagine negli occhi ammirati

d’esser spettatore di tanta partecipazione

nella spettacolarita’ della natura

che ha doni sempre di superbo amore

verso chi sa individuarlo di meraviglia…

 

 

  (306)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag