Delitto…

Montagna fumante

dal fuoco appiccato

da quel “qualcuno” stolto

che si preoccupa di fare danno

a suo specifico tornaconto

a cominciare dai “Canadair”

…cosi’ costosi per la comunita’

a finire con il propagare

…di fiamme cosi’ mangiatrici

in tutto cio’ che e’ natura

che…da sola…non puo’ far danno

poiche’ e’ l’uomo artefice di non rispetto

per tutto cio’ che e’ confronto con essa.

E pensare che ci sono uomini

che allorche’ accendono fuochi

si masturbano per davvero

in uno slancio di risveglio sessuale

che li fa godere del crepitio

quasi il fuoco fosse una donna da copulare

con tutto il lascivo che li riempie

mentre la natura indifesa

s’arrende all’oltraggio prevaricante

d’un odio antico ch’esplode

con la furia del fuoco che devasta

chilometri di terra inerme

simbolo d’una donna accasciata

che riceve solo spregio perche’ esiste.

L’uomo e’ assai complicato

nell’odio come nell’amore

nella sua esacerbazione del sentirli

come protagonisti d’uno spettacolo

che non ha applausi ma veti!

 

  (356)

3 thoughts on “Delitto…

  1. This is the right blog for anyone who wants to find out about this topic. You realize so much its almost hard to argue with you (not that I actually would want…HaHa). You definitely put a new spin on a topic thats been written about for years. Great stuff, just great!

  2. I have recently started a website, the info you provide on this site has helped me tremendously. Thank you for all of your time & work.

  3. Спасибо тебе! Твои слова рождаются во вселенной твоей души и идут прямо в наши сердца, наполняя их большой любовью, как родник наполняет нас чистой водой в жару!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag