Scintille d’attimo…

Dove il sole…non arriva

sul mare calmo dell’alba

si forma quel riflesso a specchio

d’un argento tendente a scuro

che il movimento sotterraneo

fa comunque cambiare colore

…in quelle scintille d’attimo

che spariscono nell’espander di luce

allorquando il sole nascente

crea altre alternanze evidenziate

da cambiamento sulla superficie

di altri misteriosi assetti

che sono trasparenze di purezza

in questa reale bellezza

che ha capacita’ d’incanto.

Gabbiani gridano di liberta’

con l’espressione che gonfia il grido

quasi che volessero trasmettere

…l’empatia con l’Universo

con legittimato impossessarsi

di una condivisione unificante

attraversata dal gridar con impeto

quanto e’ viva la vita lassu’

…nel cielo da loro solcato

…nel cielo da loro abitato.

E’ proprio la natura…amica

quando trasmette la sua grandezza

nel piccolo come nel grande

…lassu’ come laggiu’

dovunque e’ legge universale…

 

 

  (266)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag