D’un filo…

Perpetuare…inseguendo

…quella certezza interiore

che e’…filo conduttore

d’un “filo” altro di te

sembra regalare l’espressione

d’un senso che conosci dentro

inspiegabile di quanto vero

nella densita’ d’un seguire

…la trasparenza mai toccabile

…la trasparenza mai vedibile

che permea comunque l’intensita’

…in un sapere innato

che conduce ad aprire il chiuso

che conduce a scoprirne senso

nell’egoismo di volere per te

…la trasparenza che e’ legame

…la trasparenza che e’ nodo.

Quel permettere al filo d’essere

…assente nel presente

e’ come quell’essere per non essere

e’ come quel senso intrinseco e stretto

che e’ dentro…sentito

per quanto e’ presente di trasparente

e…puoi arrotolarti quel filo

tutto intorno al corpo luce

che riesce a trapanare il vedibile

che sente gli spazi interiori

che sente persino il mio cane

…affine a purezza

dentro i nostri sguardi

nella purezza amore che…trapassa…

 

  (375)

2 thoughts on “D’un filo…

  1. Along with the whole thing that seems to be developing throughout this specific area, your opinions are generally quite refreshing. However, I beg your pardon, because I do not subscribe to your whole idea, all be it refreshing none the less. It appears to me that your remarks are not entirely justified and in reality you are yourself not really fully certain of your argument. In any event I did appreciate examining it.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag