Due opposti…

Da un lato della mia casa

e’…inverno perso

mentre dall’altro…dove c’e’ luce

e’…l’estate arrivata.

Due opposti nella stessa realta’

che sembrano guerreggiar tra loro

nella cadenza d’un vento

che sembra urlante di condenso

e…nuvole grandi e nere

pronte ad inondar di pioggiona

il gia’ dato intenso profuso

mentre io scrivo…col sole

che m’acceca di raggiosita’

tanto che devo giocare con l’ombra

che seguo nelle mani e nell’insieme

mentre corro su un foglio bianco

e…le lettere sembrano vivezza vera

rotonde come il sole ancora alto.

Due opposti nell’arco di cio’ che sono

…non nel sembra indefinito

ma…reali di se stessi e veri

come tanti opposti di cui siamo pieni

tra consapevolezza o meno

d’esser sempre risultanti da opposti

tra cio’ che e’ e…cio’ che potrebbe sembrare

ma che non e’ mai…tante volte.

Se guardo l’uno o l’altro opposto

scelgo cio’ che mi piace di piu’

per star nel posto giusto

nel sempre che si deve arrivare a…scegliere…

 

  (278)

One thought on “Due opposti…

  1. Hello! Someone in my Facebook group shared this site with us so I came to give it a look. I’m definitely enjoying the information. I’m book-marking and will be tweeting this to my followers! Terrific blog and wonderful style and design.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag