Coerenza…

Io…per la coerenza

…mi farei uccidere

a costo del prezzo vita

che val la pena esibire

quando combaci con te stesso.

E’ una prerogativa per pochi

visto l’andazzo di questo mondo

popolato da mai posizione

di fronte a te stesso

e…rimani cosi’…ai margini

d’un agire compiacente

ma mai vero fino in fondo

perche’ non racchiude altro

che…quel vuoto globale ed insulso

della vigliaccheria d’esser pochezza

proprio nel deficitare di coerenza

nella comodita’ d’alternanza

che mai da’ posizione retta

verso un’idea…verso esser bandiere

verso la falsita’…verso il recitare

verso la paura d’essere…verso la svendita.

Io…per la coerenza

ci perdo il cervello e…mi danno

come fossi tradita…ogni volta

come fossi ferita…ogni volta

come fossi io perdente nella linea amata

nel dovere ingoiare un veleno amarissimo

che mi procura rabbia e pianto

nell’ingiustizia di misure subdole…

  (199)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag