Proprio cosi’…

Proprio cosi’…incivilta’

…quella unita

alla diseducazione reiterata

dettata come un “tam tam”

generalizzato alla sopraffazione

in quel balordo modo comportamentale

tendente ad uccidere in ogni modo

…quell’amore che rimane blindato

fra la gente…fra i paesi…fra il mondo.

S’inculcano modalita’ di natura animale

quando loro invece sono piu’ civili

…non ammazzano per gusto

…non ammazzano per prevalere

…non ammazzano per sopraffare

ammazzano solo per fame mai per dolore.

Dettati che inculcano la criminalita’

a chi e’ forte di stupida pochezza

uccidendo ogni piacere di comunione

in una rabbia selvaggia che devasta

la qualita’ e quantita’ di vita

nel simile visto con occhi di solo disprezzo.

Mai in discussione…mai chiedersi perche’

mai decidere d’essere uomini…mai sentire la vita.

Proprio cosi’…un “tam tam” disonorevole

che toglie la stima di se stessi

che toglie la ragione cosi’ offuscata

che toglie immagine di paciosita’

che toglie amore di se stessi.

E’ tutto cio’ un disastro cosmico

che afferra ogni angolo di mondo

per quell’irraggiungibile sapienza individuale

cosi’ che possa fare da “imput” ad una novita’

creabile…se si volesse iniziare ad amare ognuno

creabile…se si volesse fuggire dal solito cliche’

dove sei forte se decidi di coprire l’assuefazione

voluta da una poca considerazione delle verita’…

 

 

 

  (189)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag