Comprendere..


Ho pianto forse di pietà per me

…come una fontana

ho espresso il disagio

d’un attimo solo…quello d’ora.

Ho pianto parlando con me

e…mi sono detta

ecco…ho capito.

Ho capito la gioia

e…il dolore e…il pianto…e il sorriso

ho capito quanto è

…la mancanza di quel che vorresti

…il possedere di quel che avevi

…il capirsi ed il voler bene

…il disagio di vivere o sopravvivere

…il bisogno di comunicare

…lo scegliere la strada

…il correre e il riposarsi

…il dare e dare

e…l’avere l’avuto

ecco…ho capito ed ora?

Ho capito che ancora vorrei

possedere per me

accettare la vita come morte

e…la morte come vita

e…sono dispiaciuta anche se

…dovrei essere contenta

d’essere arrivata a…capire

che comunque sei solo sempre

e…che non vorrei pensare più

spegnere per sempre questo cervello

per non sapere più niente.

 

  (623)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag