Il rumore…

Nell’incanto del creato

…ascolto rumori

non osando altro

che…aprire l’udito.

Le onde rumoreggiano

col ritmo cadenzato

e…gli uccellini cantano

sulle canne mosse dal vento

che sembra far ballare

e…l’uccellino e…l’incolta erba

in quel muovere d’una carezza

che sfiora anche me

mentre un grillo… s’ode

come una festa bella

da lontano…presente.

S ‘agita il mare

in quella schiuma

profumata e vorticosa

mentre il vento aumenta

ed io non posso muovermi

anzi…non voglio andar via

per la bellezza del rumore

che è la musica dell’attimo.

Tutto per me è l’ascolto

e…chiudo gli occhi

per imprimerlo nei sensi

mentre sorrido d’estasi

ritrovando amore

anche se è solo armonia

dove mi sorprendo d’emozione. (250)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag