Mi dispiace…

Il vento è ghiacciato

…penetrante di freddo

che quasi si è dimenticato

di quanto il periodo suo

dovrebbe invece regalare

quella morbidezza sottile

d’un tepore accennoso.

Anche il tempo è svagato

sembra aver perso timone

guidato da umane realtà

che sono nel piegato d’ognuno

fardelli e pensieri di vita

in un mondo da ricostruire

senza macerie ma dal vecchio.

Trovare la forza di farcela

a dare un futuro un pò a tutti

su terra divisa da odii

su terra divisa da utopie

dove non c’è più la speranza

che sono riusciti ad uccidere

tutte le speculazioni che paghiamo

ognuno nel proprio vissuto

chi più e chi meno muti

nel senza parola che s’adotta

per non dire mai

…neanche a se stessi

quanto siamo stati fregati

dal credere che la potenza d’ognuno

fosse quella di fallace fuga

in quell’immensità d’ognuno

…ancora calpestata

che… ghiaccia le anime.

Ed ho tanto dispiacere…

 

  (683)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag