Completamente andante…

Universo che…caschi

…dentro me

come se tu…nuotassi

…verso me

nel condensarti poi

…d’emozione.

Ogni volta è così

…uno straziante perdere

…la mia individualità

che è…completamente andante

verso uno sconosciuto amico

che mi abbraccia con amore

che mi capisce di silenzio

che mi accarezza dentro vento

che mi bacia con passione

…con nulla d’umano

nè braccia…nè viso

nè sembianza…nè labbra.

E’ un incontro…ogni volta

quando perde il filo logico

questa cruenta simbiosi

che a volte lacera di pianto

per tutto quello che c’è

e che viene respinto nel vuoto

dentro una densità

che so quanto grandiosa

e…parlare con ciò che è

questo infinito che capisce

nel suo muto è presente

nel suo apparire è realtà… (394)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag