Una prospettiva diversa…

Distesa che vive

…intorno al nostro essere

come una sinapsi continua

che…ci vuole spiegare

…l’incommensurabile ascoltato.

E’ una invisibile tensione

che contorna le cose

quando le vedi così come sono

ma hanno comunque dentro sè

…una prospettiva diversa

cangiante nel guardarle essere

che poi nel distendersi dentro

assumono altro valore

…sono di spessore diverso

…sono rancori o dolcezze

…sono sogni o realtà

…sono ciò che sei nel cambiamento

dentro la distesa che vive

incessante e bilanciosa

di essere pronti comunque

…a vivere

non a prendere per te

l’apparenza di ciò che non è

scambiandola per verità.

Relativo è il pensiero

sempre dipende da come ti poni

di fronte… a stretto contatto

dentro te stesso

che è distesa che vive

come il mare…come il cielo…

Immensità… (306)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag