All’uomo che fugge ancora..

Scandito è il tempo

da questo mio pensiero

che mi rende solo vana

…ogni certezza in solo attesa

che…il tempo così scandito

nei miei pensieri…amici tuoi

col martellare delle pulsioni

nell’infinita…incertezza.

Sconosciuto animo da svelare

togliendo i veli del mistero

che ti rende…ghiaccio nel fuoco

che ti rende…in difesa nell’arresa

che ti fa lontano mentre…sei vicino

…più di quanto io sappia

…più di quanto io speri.

Lo dirai presto

…che ti manco

…che ti perdi dentro me

…che sei felice nel crogiolarti

in questa forzatura dividente

che…sono lì…nei tuoi pensieri

che…hai sentito le mie carezze

che…hai ascoltato il mio vegliarti

che…non sono il tuo sogno soltanto

ma…l’emozione d’un tocco

che ti sfiora anche ora…è lì sospeso.

Ti soffio e…l’aria che si sposta

…è così dolce

…è così piena

…è l’aria mia…respirami.

  (1048)

One thought on “All’uomo che fugge ancora..

  1. Hello all, here every person is sharing these familiarity, thus it’s good to read this website, and I used too payy a quick visdit
    this websit all the time.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag