La mia anima…

La mia anima

mi porta sempre il pianto

come una gioia…son lì

le mie lacrimucce pronte

a dirmi tanta fragilità.

La mia anima

è così parlosa sempre

che sembra semplice e difficile

saperla corrispondere

quando mi lascia…ogni volta

lo sgomento d’esistere.

La mia anima

mi acceca di consistenza

quando è l’aiuto ad amare

…la vita o la morte

come fossero vita entrambe

che ridono tra loro

come uno strano scherzoso modo

d’esser in ogni caso

così giocante che è la sua espressione.

La mia anima

si perde dentro l’infinito

come fosse di grandezza enorme

e poi scappando…mi lascia sola

con quella parvenza di magia

ch’ espande di colore e vita

oltre me…dentro me…per me

e poi…l’afferro e poi…và via

e poi… mi ama e poi…m’abbandona

e poi…vive…ogni volta è viva…

  (536)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag