Bianchezza a chiazze…

Bianchezza,a chiazze

…nella staualità

mentre proprio dall’immobile

sembra ergersi la forza

…in un volo improvviso

verso il vasto impero

che ci sovrasta di bellezza.

E’ una …immensa soavità

guardare il cielo sovrastante

mentre come soldatini

…mossi da fili densi

iniziamo ognuno il nostro gioco

senza saperlo nemmeno

ci sembra noi…a tirar filo

mentre l’illusione di protagonismo

ci rende quasi riempiti

d’una gioia disastrevole

che nell’uguaglianza di compito

affianca la parte imposta.

E’ una sottile differenza

triste di significato

restare attoniti e prigionieri

d’un modo strano di vivere

per morire ogni giorno un pò

giusto il tempo d’abituarsi

a non aver più l’istinto creativo

d’inventare ogni secondo

quel te stesso che è meraviglia

nella disabitudine di viverla…

  (832)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag