Dentro il maltempo…

Il limite dell’orizzonte

…dentro il maltempo

è l’eccezione dello sguardo

quando ascolti di te

qualche ferita da medicare

e ti sembra…il grigio

appropriato all’umore.

E’ una grigezza interiore

che non mi appartiene

e che mi è stata porta

come una guantiera

quella delle paste.

Non erano per dolciumi

ma…veleni inutili

che mi hanno arrecato

…un malessere generale

da cui m’ergerò presto.

E’ l’ingiustizia dei percorsi

alquanto strani

dentro la testa delle genti

quelle che l’anima l’hanno perduta

o forse…non hanno mai avuta

in quel mai chiedersi

perchè son qui a vivere

semmai hanno vissuto.

Credo che le mie parole

sono così inutili e perse

in quel continuare a ripetere

l’importanza di sapere

è…il potere d’ognuno…sapere. (505)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag