Specchio…

Il fatato d’ognuno

è l’attimo specchio

dove ti guardi

e…per la prima volta

…senza giudizio

…senza maschera

…senza velo.

Specchi te stesso

e…per la prima voltaq

…sei vedente

…sei colorato

…sei intonato

in quell’evidenza davanti

proietti la paura

come se da un appannato

rigato di gocce ineguali

cadenti e…piangenti

finchè non liberano visuale

ancora indefinita ma intravedi

tra le righe d’un già scritto

…che è passato

tra le gocce che striano specchio

…che è presente

tra pezzetti netti che si liberano

…che è futuro

ecco la vita d’ognuno

…pezzi di gocce indecise

…pezzi di striato che sparisce

…pezzi di acqua che t’appartiene

sei acqua…ti dissolvi…evapori

diventi altro…

  (292)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag