Mi lascio cullare…

Questo ritmare dolcissimo

mi riempie davvero di pace

in una dolce arresa

…alla vita tutta

senza alcuna voglia

di combattere ancora.

Mi lascio cullare

…dal ritmo d’onde

musica che è ampliata

da questa dolcezza intorno.

Aria di pulizia

come disincanto dal fatuo

che non mi appartiene

è lontano da me tutto

appartenendo al mio ascolto.

Sì…ascolto me

…le mie vibrazioni

…le mie emozioni

dinnanzi a me.

E’ come essere felice di me

come essere arrivata in cima

e…guardare il mondo

senza appartenergli più

non provando l’angoscia

della parola solitudine

ma riempendo me stessa

della conquista d’altro

che mi circonda

…a mò di protezione

e…mi fa sentire gaia

ce l’ho fatta…ora sono in cima…

  (341)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag