Torino…

Due allegrie nordiche

cercano dal sud…calore

come fosse il nostro porgere

…la rottura di ghiaccio

che sempre è tipologia del nord.

Due…una coppia

attempata ma…giovane dentro

in quell’esser sorriso

spaccante di sole

che ora li ha resi abbronzati.

Sole da ricordare

nella nebbia d’inverno

in quei fari ovattati

nel sicuro pallore

…di visi coperti

anche in occhi lucenti

che da soli…potenza

d’un interiore che tace.

Ci rivedremo di sicuro

più grandi…più saggi

più amici…più fratelli

tra sud e nord

è l’Italia che vive

uniti nel cibo piccante

in quel bere d’allegria

in un cin cin d’amorevolezza

che è unione non divisione.

E’ proprio così l’Italia foresta

dentro etichette di buoni e cattivi

c’è solo tanto da scoprire…

  (498)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag