Caro babbo…

Caro babbo

credo d’aver avuto…dormendo

…una sicura tua presenza

dentro un sogno arrivato

che mi ha dato pianto.

E’ stata una felicità

…non umana…il feeling

trasmesso da emozione

che dentro sogno…c’eri.

Mi hai mandato uno spaccato

del mio futuro che seguirà

come la proiezione d’un film

montato da creatori d’amore

non da uomini esperti di

…fotogrammi falsati.

Mi hai regalato con amore

la proiezione del mio desiderare

da te…condiviso

da te…accettato

da te…benedetto

e…il grazie dentro lacrime

è quanto ho sentito dentro

un’amore condiviso…ch’era mio

un amore pienezza…ch’era mio

e tu…da dove sei…che sai

ecco oggi Rocco Scala…m’abbracci

dentro altre braccia…c’è il tuo

dentro altri intrecci…c’è il tuo

e piango per quanto vero

è…l’infinito che condividiamo

oltre il visibile…oltre la materia.

Grazie babbo mio… (610)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag