Una striscia arancio…

Una striscia arancio

…lambisce un pò

laggiù…l’orizzonte

in un sole assente

che si prepara comunque

ad andare a dormire.

E’ assente la palla

…d’infuocato calore

sperduta dentro il cielo

così denso di nubi.

Una striscia arancio

…dentro un blu

quasi notte di blu

senza luna…senza stelle

come se fossero state

…mangiate dal lupo

quello cattivo di fiaba

che mangia di fame

il bimbo e la sua nonna.

Ombre sovrastano

l’attimo che si perde

quando l’infinito

sembra inghiottito dal blu

nella sera tra un pò

mentre nel silenzio parloso

ritrovo simbiosi pienezza

nello sguardo dentro me

mi arrotolo di compiacenza

mentre la striscia arancio

piano piano scompare… (624)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag