Il guardiano…


La linea bianca

che…delimita l’orizzonte

fa lo sguardo allungare

come a…voler rubare

il segreto dell’infinitezza

…proprio lì

dove c’è il guardiano dell’oltre.

Sembra rendere

la prigione dell’impossibile

un cancello aprente

…ad ogni possibilità

in quel desiderio

d’oltrepassare il limite

oltre il quale c’è.

E’ un c’è pieno di lusinghe

di promesse…di mete…di sogno

dove allungare l’anima

…prenderla tra le mani

e…farla volare al di là

a prendere ciò che è.

Ciò che è…è l’attimo

è…la gioia dell’interiore

nel rifugio di te stesso

quando puoi esistere liberato.

Il guardiano non c’è più

ha capito il rapimento

ci sorride…mi sorride

è…l’amico nostro

che apre solo a chi osa andare

a chi non ha il vietato in sè

e…che apre solo l’anima…

 

  (1340)

One thought on “Il guardiano…

  1. A formidable share, I simply given this onto a colleague who was doing a bit analysis on this. And he the truth is purchased me breakfast as a result of I discovered it for him.. smile. So let me reword that: Thnx for the treat! However yeah Thnkx for spending the time to discuss this, I feel strongly about it and love reading extra on this topic. If possible, as you turn out to be expertise, would you thoughts updating your blog with more particulars? It is highly useful for me. Massive thumb up for this weblog publish!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag