Le scorze…

Le scorze che devono

…in ogni caso

essere tolte

per poter gustare

…il frutto

è…uno dei minimi

che automaticamente facciamo

senza pensare alla similitudine

che c’è tra gesti usuali

e…l’atteggiamento verso noi stessi.

Per gustare davvero

…eliminare l’inutile

è come quando con noi

usiamo fare lo stesso

scrostando l’inutile

nella quotidiana difesa

per poter esplodere

…in semplici anime

come quel frutto mangiato

che è ciò che è migliore

alla fin fine di gusto.

Eliminare la scorza

può sembrare facile

ma essa è così corpo unico

che fa…davvero fatica

l’emergere di ciò che è

…il nostro frutto

che…gustarlo davvero

ci rende sazi di colpo

In quella pienezza

c’è il gusto vero di vita

dal nettare paradisiaco…

  (727)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag