Tra qualche giorno…

Tra qualche giorno

si vedranno

…alla casa di cura

dei vecchietti ricoverati

troppe macchine…di visitatori

come se…a Natale

le genti si ricordassero

…all’improvviso

del dolore e della vecchiaia.

Così succede per gli ospedali

e..per tanti centri del dolore

come se..un giorno all’anno

colmasse tutto il dolore

e…la solitudine.

Io stessa fuggo dal dolore

come se…prenderne visione

porta quell’angoscia incolmabile

non pensando

…che a tutti può succedere

…di volere un sorriso

…di sapere che esisti ancora

specialmente nella sofferenza.

Le persone che soffrono sono tante

ma…ce ne dimentichiamo

quasi che…quella realtà

non appartenendoci

la possiamo escludere

senza minimamente pensare

quel detto bilancia

“oggi a me…domani a te”.

E’ la legge del dolore

e…ce ne dimentichiamo… (275)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag