Agli amori…

A tutti gli amori

…lontani e dormienti

nel sognar l’altro

che intesse magia verace

in quel pulsare ancora

che pervade persino il sonno

ricco assai di contentezza

d’aver aperto il cuore

alla sintonia universale

…sacra a Dio

…sacra agli uomini.

A tutti gli amori

quelli che nascono per vivere

non repressi da divieti

non affogati da cosità

non schiacciati ma presi

io auguro ancor di più

…amore a profusione

come una cascata

fluente d’energia

che potrebbe e…dovrebbe

allargare d’emozione

ogni persona che è incapace

di porgere se stesso

come dono d’infinito

all’altro che è parte di sè.

Ogni amore nascente

è abbondanza…è ricchezza

è santità dell’uomo

che si rivolge al creato… (303)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag