Appartenere…

Sensibile appartenere

a ciò che invade prepotente

nei pensieri di comunione

ch’ergono l’individuo ad essere

…circondato d’anima

in quella lucentezza d’arrivare

…a prendere per sè

con forza ed egoismo

ciò che la vita vuole dare.

C’è a volte…tante

la possibile arresa all’anima

quando nella pulsazione d’emozione

…l’ascolti vibrare

in una dolcezza che ti porgi

guardandoti affacciato dentro.

E’ rimirare un paesaggio nuovo

…dove impera il colore

…dove sorge il sussulto

di meraviglioso colto

come un fiore reciso da poco

con gocce di rugiada trasparente

che…chiama la vita

in quella goccia infinita

che è…l’anima.

E’ sensibile appartenere

a ciò che s’apre affacciati

dentro…fino in fondo

scoprendo solo te…

  (698)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag