Nel succhiare spasmo…

Nel succhiare spasmo

…d’ancestrale gusto e sapore

crogiola l’umano

nell’arresa a manifestar

…quei moti personali

tra rabbia e dolore

permeati da rinunce

insoddisfazioni tagliose

dentro lo squarcio di scandaglio

quando pesi le rinunce

quando le misure di rabbioso

come il moto mare

così sconvolto per ora

che è piegato a dolore

che è mangiatore di terra

in quel prender tutto

insieme alla rabbia

…ruba se stesso nelle onde

gigantesche ed immensità…

Nel succhiare affamati

da un metaforico seno antico

…la crescita corporale

ecco che la stessa fame d’amore

succhia l’energia nel giudicarla

come fosse infamia la fame.

Povero uomo…affamato di tanto

in quella mancanza interiore

che lo rende rabbioso e vittima

in una realtà che spaventa

ammettere il proprio affamato d’amore…

 

  (1993)

2 thoughts on “Nel succhiare spasmo…

  1. We are a group of volunteers and starting a brand new scheme in our community. Your website provided us with useful information to paintings on. You’ve done a formidable task and our whole group will be grateful to you.

  2. Its like you read my mind! You appear to know a lot about this,
    like you wrote the book in it or something. I
    think that you could do with some pics to drive the message
    home a bit, but instead of that, this is fantastic
    blog. A great read. I will definitely be back.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag