Tanto agitato…

Tutto è agitato di vento

che arruffa di potenza

in quel soffiare a tratti

che sembra ogni volta

…più grande di prima.

Il poi successivo

sono pensieri che si perdono

nel prevalere di sensazione

d’esser protetto …al chiuso

mentre quella vena di paura

…sottile e silente

s’arresta nel vento trasportatore

che spazza da dentro impurità

donando anche nel nascondimento

…d’un anima afferrosa

il sentimento d’ascoltarla.

Non è confusa ma netta

…l’emozione di vita

come se ogni raffica fosse

…il vento di libertà

nel voler essere fragile e trasportabile

…ingoiato dal vento

espandere te stesso dentro lui

…il vento

nella forza…nell’impeto

nella decisa ampiezza piena

che gonfia d’orgoglio anche chi

…nella vigliaccheria di sè

non sente che morte d’ideali sacri

mentre il vento è trasporto… (474)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag