L’unica maniera…

L’unica maniera

alcune volte…di fuggire

è immergersi di da fare

come un nascondere

la propria infelicità

nell’occuparsi quanto meno

di se stessi nei desiderii.

L’unica maniera

tante volte…è nascondersi

come se guardarsi davvero

scoprisse le lacune di rinuncie

a quel dovere primario

che è aver cura di se stessi

dell’anima più del corpo.

L’unica maniera

spesso di volte…è suicidio

come macchine programmate

non si sposta di una tacca

quel sistema così impostato

quando poi la vita è solo

…giocarsi una partita

senza poste al rialzo

senza inganno pronto a puntare

senza furbizia studiata prima.

E’ così naturalezza

…prendersi cura di se stessi

che la disabitudine imperante

è solo l’unica maniera

per andare avanti

senza mai essere attori veri

solo comparse mute pure…

  (275)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag