Un cortile grigio…

Un cortile grigio

mentre … la vita è

…raccolta e stretta

in quel pezzo di cielo

…grigio e solo

in quel cinguettio

…d’uccello chiuso

che vuole libertà urlando.

Un cortile grigio

mentre…finestre chiuse

nascondono la vita dietro sè

come se non esistesse che morte

come uno slancio negato

…ed è triste

il cortile grigio di noia

di solitudine colmo

senza voci d’umanità

senza dolore nè gioia

senza che grigio e vecchiume.

Solo dalla finestra mia

c’è la musica che và

c’è la poesia che viaggia

c’è il pensiero che supera il grigio

e…approda lontano

tra note colorate

e sole…che qui neanche scalda

reso opaco dal grigio di mesto.

Ohimè…dove sei luce…

Rapisci…stupisci…schiaccia

…fa che il grigio scompaia

lasciando una scia di vita

libera l’uccello chiuso

impazzito e…carcerato!

  (958)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag