Galoppano le parole…

Galoppano le parole

caricate con il cuore

che presenzia sempre

il muoversi incontro

alla vita d’ogni istante.

E’ l’istante del sapore

come attingerlo da dentro

per incedere di passo

lungo il giorno breve

quandio ti viene in aiuto

per superare il giorno lungo

che è così quando non riesci

a camminarci dentro

svuotato da mancanza

se non usi l’accortenza

di prestar attenzione

alla pulsione primaria

di destarla insieme a te

come fosse il tuo doppio

che è pigro d’emozione

ma che devi spronare nel risveglio

che nel simbiotico insieme

per mano inizia il tuo

tuo…è il giorno

tuo…è l’attraversarlo

tuo…è lo sgomento paura

quando il precipizio s’accosta

e puoi riuscire a viverlo comunque

come la prova del tuo volere

superare ostacolo perchè vuoi…

  (294)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag