Volano foglie…

Volano foglie di quercia

con quel fruscio leggero

e…formano tappeto intorno

col colore dell’inverno.

Calpesto e gioco

con i miei passi danzanti

mentre l’immensità natura

sembra ammaliarmi

con l’infinitezza specchiosa

dove rifletto il mio umore

così felice dell’incanto.

Il grigiore del mare

calmo e…ondeggioso

sembra nel suo riflesso

uguale al cielo annuvolato

presagio d’acqua imminente.

Il silenzio sembra riempito

dai miei sorrisi pieni

rivolti all’ampiezza

che mi avvolge di magia.

Non sono sola…io lo sento

perchè nel dialogo muto

di pensieri che si rincorrono

…sento la pace avvolta

come fosse chissà cosa.

Lesta devo correre

nelle gocce accennose

che diventeranno scroscio.

Che bello è l’immenso

ascoltarlo prenderti è poi….

  (952)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag