Casa a soqquadro…

Casa a soqquadro

con tanto d’inutile

…piena e piena di cose

di cui forse non m’importa

se non per l’utilità

di certa cosità serpeggiante

tra mura nude

…bianche da diventare

dopo il perfido lavoro

di pulire lo sporco.

Ho deciso all’improvviso

di farmi un ulteriore regalo

…di pulizia

che sembrerebbe un altro

…punto e a capo

dove s’inizia col nuovo

che odora di pulito.

Tinteggiare significa

quel desiderio di viverti

nel colore nuovo emanante

da anima infilata nei muri

da anima sormontata da desiderio

…d’altra pulizia

di persone…di cose…di limiti

di pazienza…di svolta…d’inizio.

Cosa cambierà non lo so proprio

ma cosa voglio…lo so bene

nella riconquista dello spettante

dopo tutto…domani sarà

luce che creerà spettacolo d’anima.

  (1230)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag