Di notte…

Il silenzio di notte

così denso di denso

sembra la vera consistenza

di quel che raccogliamo

nell’interiorità che s’espande

non disturbata da pesità

di quella densità trasparente

che circonda proprio

…il tuo silenzio.

Il tuo silenzio

…non è solaggine

ma pienezza che afferri

nel raccogliere di te stesso

…la totale verità

dentro lo smascheramento

di tutte le strutture fasulle

che la maggior parte di noi

si cuce fuori e dentro.

Sei libertà di saper ascoltare

…il canto d’anima

come un procurarsi risveglio

nella beatitudine d’esistere

accompagnato da solo te stesso

unico vero compagno di viaggio.

Il silenzio della notte

è ricarica d’obbiettivi

che ascolti svelati da mistero

in quel risveglio d’anima

mai così specchio di te stesso

intrecciando la specchiosità

di quell’esserci pieno…

  (388)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag