M’avvio…

Placidamente m’avvio

dentro sintomatiche

…pause silenzio

come spegnendo la luce

e…dall’ombra del buio

riesci a vedere il dopo.

Il subito dopo

nell’aggiustar le cose

sembra che metta ordine

…anche nell’interiorità

col desiderare ancor più

…la pace dell’anima

che rende la forza

di creder ancor più

…nei sogni di te.

Semplici arrivi focalizzati

dove vorresti l’estrinsecazione

…nella chiarezza assoluta

che…accesa la luce

son lì a distrecarsi…per davvero

con tutta l’anima…davvero

che…riesci a piangere

perchè conosci le leggi umane

quelle d’anima…non d’editto

quelle dell’oltre…che è afferrabile

specie quando spegni quella luce

e…del silenzio che parla

…ne ascolti il messaggio

riempito di pazienza

che solo l’amore può dare…

  (379)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag