Appunti d’anima…

Che chiede ora…proprio ora

la mia anima…lo appunterà

chiede pace e amore e fantasia

chiede luce e splendore e infinito

chiede rispetto e comprensione e canto

chiede stima e guerra ed equilibrio

chiede tenerezza e dolcezza e visibilità

chiede parole e senso e arrivo

chiede morte e poi vita e poi morte

chiede ma che vuole dare in cambio

la mia anima l’appunterà.

Vorrebbe dare l’incondizionato

vorrebbe dare la sua orgogliosità

vorrebbe cedere un pò d’egoismo

vorrebbe cedere un pò di sè

vorrebbe dare un abbraccioso arrendersi

vorrebbe dare uno sconfinato interrogativo

vorrebbe cedere un’incertezza trovando certezza

vorrebbe cedere un mare al posto del cielo…

E così sarebbe lei…lei che vive

e così…forse si può morire

nell’andare altrove…migliori

nell’andare in quello stesso infinito

che governa l’infinito terreno

di aerea unione…miscuglio indomato

nell’aver forse assolto il compito

…di un crescere consapevole

nella piena sofferenza e nella piena gioia

dentro la fragilità accartocciata

che si tenta di negare chissà perchè…

  (895)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag